meanwhile

Arte giorno per giorno: le notizie più calde della settimana

di Redazione - Ottobre 5, 2020

Botticelli in asta da Sotheby’s: sarà record? Si terrà a gennaio 2021 l’incanto che vedrà protagonista un magnifico ritratto di Alessandro di Mariano di Vanni Filipepi, a tutti noto come Sandro Botticelli.
Stimato 80 milioni di dollari, il quadro risulta essere uno degli ultimi ritratti rinascimentali custoditi in mani private.
L’ultimo record d’asta per un’opera di Botticelli risale al 2013 quando “Madonna con Bambino e San Giovanni Battista” fu venduto da Christie’s per 10,4 milioni di dollari. Se sarà venduto, il ritratto di Sotheby’s batterà quindi di gran lunga il primato precedente.

Codacons vs Chiara Ferragni. Il Codacons ha denunciato la regina di Instagram per “blasfemia e offesa al sentimento religioso”, dopo la diffusione di un’immagine in cui la Ferragni appare raffigurata come una Madonna. La fotografia, pubblicata a corredo di un’intervista a Vanity Fair e che la ritrae nei panni di una moderna Madonna con bambino, sfrutterebbe, secondo l’associazione per la difesa del consumatore, la figura della Vergine e la religione a scopo commerciale. La Ferragni però c’entra poco: autore dell’opera è Francesco Vezzoli che ha attribuito a una Madonna cinquecentesca di Giovanni Battista Salvi detto il Sassoferrato le fattezze della nota influencer. Nessuno scandalo quindi: la manipolazione provocatoria delle immagini è sempre stata la cifra del lavoro dell’artista.

 

Nasce la piattaforma ITALICS Art and Landscape. Dalla visione di nove tra i più influenti galleristi d’Italia –  Lorenzo Fiaschi (Galleria Continua) e Pepi Marchetti Franchi (Gagosian) con Alfonso Artiaco, Ludovica Barbieri (Massimo De Carlo), Massimo Di Carlo (Galleria dello Scudo) ), Francesca Kaufmann (kaufmann repetto), Massimo Minini, Franco Noero e Carlo Orsi – nasce una guida sull’arte, la cultura e il lifestyle italiano, scritta e illustrata dagli stessi galleristi.
ITALICS Art and Landscape è una piattaforma editoriale digitale che mette in luce le esperienze culturali del territorio italiano raccontate dai suoi più celebri galleristi, esplorando lo straordinario patrimonio artistico del Paese. Attraverso uno storytelling approfondito e una fotografia accattivante, ai lettori verrà offerto un senso di scoperta e un accesso impareggiabile all’esplorazione dell’Italia.

Giulio Paolini, Viceversa, Teatro Grande, Brescia, gennaio 2012_Courtesy l’artista, Galleria Massimo Minini e Collezione Marina Franceschini. Foto Andrea Gilberti_via Italics.art

Annullata Artissima. Anche Artissima si arrende: la fiera dell’arte contemporanea in programma dal 5 all’8 novembre all’Oval Lingotto quest’anno salta a causa del Covid. Ad annunciarlo è la direttrice di Artissima Ilaria Bonacossa con una nota: «La situazione sanitaria italiana ed europea, da noi costantemente monitorata al fine di garantire un evento in totale sicurezza, continua a registrare sviluppi negativi che ci hanno portato a rivalutare attentamente le modalità e le tempistiche dell’edizione 2020 della fiera. In un contesto di incertezza globale, i repentini mutamenti di scenario e la conseguente insicurezza che governa le decisioni dei singoli ci costringono dunque oggi a non procedere all’organizzazione di Artissima nel formato canonico e ad immaginare invece, con la consueta determinazione e volontà, nuove modalità per presentare fisicamente l’arte a Torino».
Non ci aspettavamo niente di diverso…

Artissima18_via Artissima.art