mostre

Massimiliano Zaffino. Eventi profondi in superficie

a cura di Ivan Quaroni

Milano, galleria Area\B
27 settembre - 9 novembre 2021
Opening: sabato 25 settembre, su invito
Massimiliano Zaffino, Piccola caverna conduce due amanti ad ammirare l’insolito lago, 2020, olio su tela, 125×100 cm

Sono luoghi immaginari ma plausibili, paesaggi bizzarri ma verosimili, quelli che la galleria Area\B di Milano presenta nella personale “Massimiliano Zaffino. Eventi profondi in superficie”, a cura di Ivan Quaroni.
Dal 27 settembre al 9 novembre 2021, un corpus di circa quindici opere inedite oli su tela e collage – realizzato tra il 2018 e il 2021, pone il pubblico alla presenza di una realtà quietamente stravolta, rappresentata da fenomeni fisici e climatici del tutto singolari, con i quali dovremo probabilmente imparare a convivere in un futuro prossimo.

  • Massimiliano Zaffino, Intrattenimento campestre fatto di ricordi con il ponte luminoso spaziale, 2020, olio su tela, 105x85 cm
  • Massimiliano Zaffino, Piccola caverna conduce due amanti ad ammirare l'insolito lago, 2020, olio su tela, 125x100 cm
  • Massimiliano Zaffino, Coda, carta e colla, 42x35 cm
  • Massimiliano Zaffino, Porta per le stelle individuata nel parco attrezzato dagl'alberi mozzi, 2019, olio su tela, 110x105 cm
  • Massimiliano Zaffino, Riflessi insoliti mostrano cascata irreale, 2019, olio su tela, 80x120 cm
  • Massimiliano Zaffino, Tende, carta e colla, 40,5x36,5 cm
  • Massimiliano Zaffino, Tratti di paesaggio salgono e si uniscono,lontano una strada d'asfalto, 2019, olio su tela, 120x110 cm
  • Massimiliano Zaffino, Villaggio, carta e colla, 34,5x29,5 cm