mostre

Carlo Nangeroni. Abstraction: musica da vedere

a cura di Valerio Dehò

Forte dei Marmi, Forte Lorenese
7 agosto - 12 settembre 2021
Carlo Nangeroni, Movimenti, 1973, acrilico su tela, 80x80cm

Allievo di Mauro Reggiani, uno dei padri dell’astrazione in Italia, Carlo Nangeroni ha sviluppato un proprio stile pittorico in cui il linguaggio musicale – con i suoi ritmi, le sue pause e le sue ripetizioni – ha rappresentato il modello di riferimento.
Dal 7 agosto al 12 settembre 2021, al Forte Lorenese di Forte dei Marmi, la mostra “Carlo Nangeroni. Abstraction: musica da vedere” presenta oltre ottanta opere del pittore e scenografo statunitense di origine italiana, datate tra il 1949 e il 1999.

  • Carlo Nangeroni, Senza Titolo, 1963, acrilico su tela, 78x78cm
  • Carlo Nangeroni, Movimenti, 1973, acrilico su tela, 80x80cm
  • Carlo Nangeroni, Iterazione, 1963, acrilico su tela, 63x70cm
  • Carlo Nangeroni, Iterazione Ritmica, 1963, acrilico su tela, 70x60cm
  • Carlo Nangeroni, Interferenze su Cerchio, a1962, acrilico su tela, 100x72cm
  • Carlo Nangeroni, Elementi Dinamici, 1972, acrilico su tela, 101x101cm
  • carlo-nageroni-centrale-elementi-scorrevoli-1993-acrilico-su-tela-108x70cm